20/03/2012

Casa Madaio su Gourm.it

Angelo e Antonio si occupano della selezione, affinatura e produzione; e Renata con passione, originalità e piglio filologico cura la selezione e la cura delle erbe aromatiche utili all’affinatura dei formaggi.

La terra

Tra alberi d’ulivo e boschi di castagno, in un alternarsi di splendidi e variegati paesaggi, tra il Parco del Cilento e la Costiera Amalfitana ha le sue radici Casa Madaio. Piccoli borghi medievali arroccati sulle colline, boschi profumati e una natura incontaminata fanno di questi luoghi il cuore di una terra definita il “Giardino d’Europa”, dove fioriscono cultura e tradizioni, culla della dieta mediterranea adottata già dai tempi delle colonie della Magna Grecia.

Gli animali

La macchia mediterranea e il composito paesaggio del Cilento sono il contenitore perfetto per molte razze, che qui possono alimentarsi e respirare al meglio ed esprimere nel proprio latte profumi e sapori inediti: capre, pecore allevate libere nel Parco del Cilento, bufale, vacche di razza Podolica, magre, tenaci, dal latte scarso e prezioso.

Le opere

La gamma dei prodotti di Casa Madaio è molto vasta, anchè perché sono sia affinatori (e quindi selezionatori e stagionatori di formaggi di piccole produzioni della zona) e produttori nel loro caseificio di Eboli. Si passa quindi dai freschissimi come la mozzarella di bufala e la ricotta a stagionati importanti come il Caciocavallo Podolico, passando per semistagionati originali e unici come il Cinerino.

I giorni

Pur occupandosi di formaggio da molte generazioni, i Madaio hanno impostato l’azienda come la conosciamo ora e la sua decisa specializzazione si sono formati negli anni 70.

 

 

 

 

.

ARCHIVIO


Casa Madaio srl
via Roma 23, 84020 Castelcivita SA
via Marino da Eboli 9, 84025 Eboli SA
Italy

tel +39 0828 364 815
fax +39 0828 333 096
info@casamadaio.it