fbpx

Il caprotto alla zucca

Latte di capra, polvere di zucca e una stagionatura naturale.

Dal latte delle agili capre esauste di ripidi pendii e colline mediterranee nasce il caprotto. Il prodotto dopo circa due mesi dalla produzione è fatto stagionare in una finissima polvere di zucca, che grazie alle sue caratteristiche organolettiche rende il formaggio più armonico e delicato. 

La fine polvere di zucca dona al formaggio un aspetto nuovo, trasformandolo in una sorta di scrigno rivestito di un drappeggio regale